BREXIT ...cosa cambia per VIAGGIARE IN GB?

BREXIT ...cosa cambia per VIAGGIARE IN GB?

BREXIT ...cosa cambia per VIAGGIARE IN GB?
Come sappiamo, dal 1/1/21 la Gran Bretagna è ufficialmente FUORI DALLA COMUNITA' EUROPEA..
Cosa prevede, di preciso, l’accordo tra Regno Unito e Ue in tema di viaggi? La svolta più importante riguarda proprio le nuove restrizioni alla libertà di movimento dal Continente al territorio britannico (e viceversa). Al contrario di quanto accaduto fino ad oggi, dal 1° gennaio 2021 i turisti dovranno avere il ⚠️ PASSAPORTO per poter entrare in Gran Bretagna. Chi accede al Paese in questo modo potrà rimanervi per un periodo massimo di tre mesi. Per soggiorni più lunghi, invece, bisogna procurarsi un visto analogo a quello richiesto finora agli stranieri non comunitari.
Chi vuole andare nel Regno Unito per lavorare dovrà essere in possesso di uno specifico visto. I requisiti per ottenerlo sono piuttosto stringenti: bisogna dimostrare di avere un impiego retribuito almeno 26.500 sterline l’anno (corrispondenti a circa 29mila euro) e una conoscenza dell’inglese a livello B1. È prevista una corsia preferenziale per i lavoratori del settore sanitario, mentre coloro che lavorano già in Gran Bretagna non saranno coinvolti dalla Brexit. Questi ultimi, circa 4 milioni di europei, dovranno iscriversi ad un particolare registro che garantirà loro un trattamento equiparato a quello dei cittadini britannici.


Agenzia di Viaggi Varese - Panorami d'autore via Porro, 49 Induno Olona (VA) 21056 P.I:02845750120
Tour operator viaggi su misura, organizzazione viaggi personalizzati, costruire un viaggio personalizzato, viaggi su misura in Oriente, viaggi personalizzati Stati Uniti, vacanze personalizzate al mare, viaggi organizzati sul Mediterraneo, viaggio personalizzato in Africa, pacchetto vacanza in Egitto, pacchetto viaggio in Thailandia, last minute Caraibi, week-end capitali europee, mete per viaggi di nozze, lista nozze viaggio, viaggi di nozze su misura.